Ubuntu Edge: fallisce la campagna su Indiegogo

23 agosto 201318 commenti

Ieri, 22 Agosto, è ufficialmente terminata la ricerca di fondi su Indiegogo di Canonical per il celebre Ubuntu Edge, il primo vero e proprio smartphone con Ubuntu Touch. Questo nuovo smartphone purtroppo non è riuscito a raggiungere i 32 milioni di dollari richiesti da Canonical e perciò tutto sarà rimandato anche se fortunatamente abbiamo avuto la fortuna di vederlo fotografato dal vivo in un primo esemplare purtroppo non funzionante.

Ubuntu Edge si è fermato a soli 12.809.906 dollari, circa un terzo dei 32 milioni di dollari richiesti da Canonical.

Come comunicato inizialmente dal produttore, qualora non fosse stato raggiunto l’obiettivo sarebbe stata abbandonata la produzione dello smartphone ed infatti già a partire da alcune ore Canonical avrebbe iniziato a restituire i soldi a tutti i sostenitori che fino all’ultimo avevano creduto nel progetto.

Mark Shuttleworth, fondatore di Canonical, ha voluto elogiare l’Ubuntu Edge e la campagna di raccolta di fondi, la quale ha raggiunto un importante record seppur non terminando positivamente. Ovviamente dalle sue parole possiamo avere ancora qualche piccola speranza di rivedere in futuro lo smartphone in commercio.

Non ci resta che attendere altri risvolti sulla produzione di Ubuntu Edge.

 

Loading...