Equo compenso, Apple aumenta i prezzi di listino

23 Lug 2014 Luca Tubiello 157 commenti

Come saprà chi ha seguito sulle nostre pagine la cronaca del grottesco viaggio che ha portato all’adeguamento delle tariffe dell’equo compenso (questo post può essere utile a rinfrescarsi la memoria), tra i cavalli di battaglia dei favorevoli al decreto figurava l’argomentazione che gli aumenti dovuti fossero in realtà a carico dei produttori, e che per l’utente finale un aumento del 400% delle tariffe su uno smartphone avrebbe fatto poca differenza. Non abbiamo mai creduto troppo a questo discorso, non ci sbagliavamo. Leggi il resto …

Antitrust: il peso dell’equo compenso dev’essere specificato nei prezzi di smartphone e tablet

7 Lug 2014 Luca Tubiello 60 commenti

Degli aumenti delle tariffe dell’equo compenso abbiamo diffusamente parlato negli scorsi mesi e giorni. Torniamo a parlarne per segnalare la posizione dell’Antitrust in merito: secondo l’Autorità Garante per la concorrenza ed il mercato, nei prezzi di smartphone, tablet e prodotti interessati dovrebbe essere specificato l’ammontare dell’equo compenso: ma non ci era stato detto che dovevano essere i produttori a pagare?

Leggi il resto …

Equo compenso, ecco il decreto: tasse in rialzo anche su smartphone e tablet

23 Giu 2014 Luca Tubiello 120 commenti

Niente da fare: ci sono state aspre proteste, discussioni, ripensamenti, è persino cambiato il ministro, ma come spesso succede, in Italia alcuni provvedimenti volti alla difesa di determinati orticelli vanno approvati senza se e senza ma, nonostante da più parti ne venga evidenziata senza tema di smentita l’assurdità e l’anacronismo. Come avrete capito, l’aumento delle tariffe dell’equo compenso non ci è piaciuto nemmeno un pò.

Leggi il resto …

Equo compenso: si decide dopo Pasqua e intanto spuntano le cifre

15 Apr 2014 Luca Tubiello 94 commenti

Della vicenda relativa all’adeguamento dell’equo compenso abbiamo diffusamente parlato negli scorsi mesi: criteri di definizione bislacchi ed evidenti benefici che la Siae ne trarrebbe avevano portato l’allora ministro Bray ad allungare i tempi, ma il prossimo 23 Aprile un incontro tra ministro, consumatori, Siae e produttori porterà alla decisione finale. Intanto, salta fuori la documentazione relativa agli aumenti dei prezzi di smartphone e tablet che l’adeguamento provocherebbe.

Leggi il resto …

Equo compenso, Paoli torna all’attacco: “I produttori devono pagare”

6 Feb 2014 Luca Tubiello 71 commenti

Continua a far discutere il possibile adeguamento dell’equo compenso, di cui parlammo qualche tempo fa, che porterebbe a un aumento dei prezzi finali di smartphone e tablet. Le numerose proteste sorte in rete riguardo le modalità dell’adeguamento hanno spinto il Ministro Bray a richiedere un supplemento d’indagine, ma a difendere a spada tratta il provvedimento è ancora il presidente SIAE, e famoso cantautore, Gino Paoli.

Leggi il resto …

Equo compenso: Paoli difende gli aumenti, Altroconsumo lancia una petizione

17 Dic 2013 Luca Tubiello 86 commenti

petizione

L’adeguamento dell’equo compenso a una più che discutibile media europea che porterebbe al rialzo dei prezzi di supporti registrabili e dispositivi atti alla registrazione ha suscitato e continua a suscitare molte polemiche: Altroconsumo ha deciso di intervenire con una petizione, mentre il presidente SIAE Gino Paoli prova a difendere la scelta.

Leggi il resto …

Il Governo adegua l’equo compenso: prezzi in rialzo per smartphone e tablet italiani nel 2014

12 Dic 2013 Luca Tubiello 167 commenti

manovra_parlamento_vuoto_04

Il Ministero dei Beni Culturali ha in programma, dal prossimo anno, l’adeguamento alla “media europea” (più avanti capiremo il perchè delle virgolette) del cosiddetto equo compenso: com’è facilmente immaginabile a pagarne il prezzo saranno i consumatori, visto che i prezzi di smartphone, tablet e altri dispositivi aumenteranno per un totale di circa 100 milioni di Euro.

Leggi il resto …