Oroscopo Android 2010!

8 Gen 2010 Fatal1ty 40 commenti

Ciao a tutti,

Giungono in queste ore moltissime notizie proveniente dal CES (Consumer Electronics Show), che si svolge a Las Vegas dal 7 al 10 Gennaio, riguardo all’universo android!

Sembra infatti che il 2010 sarà l’anno in cui vedremo android inizierà a spopolare su dispositivi tablet, in risoluzioni che vanno dai 5″  del concept di Dell ai 15″ della proposta di T-Mobile, oltre al mondo degli smartphone, e quello degli e-reader sembra che il sistema operativo di BigG inizierà a spargere su un nuovo territorio, che ancora non ha volumi di vendita pari a quelli del mercato pc, o smartphone, ma che secondo gli utlimi trend sarà destinato a crescere a in maniera esponenziale!

In questo articolo, oltre ai vari link agli articoli dei dispositivi presentati in queste ore al CES, troverete una delle possibili analisi in merito all’universo che gravita intorno a Google:

La MIA verità riguardo android

Colgo l’occasione della presentazione del Nexus One, e della presentazione di nuovi dispositivi android per effettuare una riflessione sullo stato del sistema operativo, e sul suo sviluppo.

Google è una delle aziende più attive e produttive degli ultimi anni, non passano settimane in cui non si registra l’uscita di un suo software o  servizio, ma una costante che sembra continuare ad incalzare è proprio il suo primo sistema operativo mobile:Android!

Non c’è dubbio che Google abbia investito molto su di esso, e stia continuando a farlo, ma tuttavia appaiono molte volte strane e contrastanti le decisioni prese dalla stessa, al punto da perdere il filo conduttore delle strategie di mercato di un’azienda che è comunque quotata in borsa, e che quindi fa del profitto uno degli obbiettivi principali tra quelli da perseguire.

Come tutti sapete Android è un progetto Open Source, supportato dalla Open Handset Alliance un consorzio composto da produttori di hardware come Texas Instruments o produttori di dispositivi mobili come HTC, fino ad arrivare ad operatori di telefonia come la nostra Telecom Italia, ovviamente tutte queste aziende hanno un ricavo diretto dalla vendita di cellulari basati su sistema operativo android facciamo un esempio concreto:

Commercializzazione HTC Magic Tim:

  • HTC ci guadagna perchè vende il cellulare
  • Telecom Italia ci guadagna perchè è lei che commercializza il device, e perchè include una sim all’interno del pacchetto di vendita
  • Texas Instruments guadagna sui pezzi acquistati da HTC per realizzare il cellulare (non so esattamente se il Magic Tim abbia hardware TI, ma in ogni caso non è fondamentale per il discorso)

Premettendo che non conosco eventuali commissioni pagate a Google dai produttori di device, preciso che questo non influirebbe sul discorso che segue:

La quasi totalità delle aziende facenti parte della OHA ha un guadagno diretto nella vendita di cellulari android, mentre google non ha nessun guadagno sulla vendita di un cellulare, e forse Google un’azienda no-Profit? Ovviamente NO, qual’è quindi la fonte di guadagno di Google?

Da sempre il leader delle ricerche online fa soldi con la pubblicità, lo fa offrendo servizi avanzati quali gmail, youtube, google docs e così via! è un modello di marketing che a quanto pare continua a fare la fortuna di questo gigante : offrire servizi gratuiti agli utenti da un lato, e offrire spazi pubblicitari altamente allettanti a pagamento dall’altra, ricordo che essa possiede il primo (google.com) e il terzo (youtube) sito con il maggior numero di accessi giornalieri!

Dove si colloca in tutto questo android?

Ovviamente tutta la piattaforma android è fortemente centrata sull’utilizzo dei servizi di BigG, pertanto l’adozione di essa  da parte di sviluppatori, e produttori, non può far altro che aumentare il loro utilizzo, e di conseguenza anche i ricavi prodotti da esso che andranno a finire nelle ormai grosse tasche dell’azienda Californiana!

Torniamo alla presentazione del Nexus, sin dai primi rumors, si è posta una domanda incessante: “sarà il vero iphone-killer? ” ecco io credo che questa sia la domanda più sbagliata che ci si possa porre, seguendo il ragionamento di quì sopra si vede che il vero intento del lancio del Nexus non è quello di andare a scontrarsi con iphone e diventare il terminale leader nella sfera android, ma è quello di dare una grossa accelerata alla diffusione del sistema operativo,  grazie alla quale Google  può iniziare a scontrarsi con gli altri OS quali Symbian,BlackBerry, iPhone OS,  e Windows Mobile, ed iniziare ad esser adottata come piattaforma principale da parte di tutti produttori di telefonia!

Quale altro modo può utilizzare per convincere le case produttrici ad adottarlo,  oltre alla validità e qualità del sistema operativo stesso?

Oltre alla diffusione, un incentivo è dato dall’alta portabilità dello stesso, ed è proprio per questo che tutte le applicazioni girano sotto una Virtual Machine, proprio per poter funzionare sulla totalità dei dispositivi che montano lo stesso OS (salvo rare eccezioni)! così facendo Android può essere utilizzato (con le dovute modifiche da parte del produttore) su ogni famiglia di device elettronico ad oggi esistente, per convincervi di questo vi pongo una serie di esempi:

  • Cellulari: ok questo è scontato
  • Tablet: Notion Ink
  • Pc portatile: Acer Android AOD250-1613
  • Telefono di casa:Motorola HS1001
  • Impianto Audio: in sviluppo da logitech
  • E-Reader: Barnes & Noble’s
  • Controllo dell’abitazione: Touch Revolution

Come vedete il range è veramente vastissimo, e questo non fa altro che stimolare gli sviluppatori a produrre applicazioni, che a loro volta attirano nuovi utenti, che spingono i produttori a realizzare device con Android come sistema operativo.

E’ tutto rose e fiori?

Naturalmente c’è un prezzo da pagare per tutto questo! per quanto la Virtual Machine venga ottimizzata e migliorata, non potrà mai garantire le stesse prestazioni delle applicazioni scritte in un linguaggio compilato come l’object-c di iPhone, pertanto un contro è il fatto che serve hardware più potente per far girare le stesse applicazioni allo stesso modo!

A causa di questo inconveniente Google è stata costretta a rilasciare l’ndk (Natural Development Kit) che permette la scrittura di librerie in un linguaggio compilato quale  il C++ (per farla semplice è come se le parti più pesanti di un’applicazione possano esser scritte in modo da utilizzare al 100% la potenza del dispositivo) questo permette al sistema operativo di avere applicazioni che richiedono molte risorse quali Giochi o player Video avanzati, limitando tuttavia la portabilità delle suddette applicazioni all’architettura per la quale sono compilate!

Chiudo l’articolo riproponendo la domanda: è il Nexus One l’iPhone-Killer?

La risposta è NO: è l’intera piattaforma android che è la vera iPhone-Killer, nonchè Windows-Mobile killer e così via!

E voi cosa ne pensate? fatemi sapere la vostra opinione nei commenti!

Milestone: Recensione dopo 1 mese di utilizzo! Parte 1

7 Gen 2010 Fatal1ty 24 commenti

Ciao a tutti,

Iniziamo col spiegare il perchè una recensione di un prodotto dopo un mesetto dalla sua uscita:

Capita spesso di recensire dei terminali, provandoli per pochi giorni, se non ore, e le recensioni per quanto obbiettive non possono tener conto di tanti fattori quali:

  • Durata batteria in svariate situazioni d’utilizzo
  • Difetti software difficili da trovare ad un primo contatto
  • Fare un punto della situazione sul software quando messaggi, chiamate,nuove applicazioni e altro iniziano a pesare sul sistema


Inoltre effettuando la recensione all’uscita del terminale si possono verificare i seguenti casi:

Leggi il resto …

Nexus One: Review + Video! Non ha più alcun segreto!

3 Gen 2010 Fatal1ty 40 commenti

Ciao a tutti,

Vi proponiamo un paio di review dell’amato Nexus One: una proviene da Engadget, che ci offre un breve video, mentre la seconda proviene da NexusOneBlog che ci offre una dettagliata review, quasi infinita direi!

Iniziamo con il breve hands-on di engadget:

Leggi il resto …

Engadget Rilascia la prima Video Review “legittima” del Nexus

3 Gen 2010 Andrea Baccega 7 commenti

Ultimamente si è parlato moltissimo del Nexus one, tuttavia i video visti fin’ora erano video strappati e soggetti a restrizioni di copyright.

Tanto che alcuni video sono stati pubblicati e succesivamente copiati e spostati in altre piattaforme diverse poichè i primi non potevano ancora essere resi pubblici.

Con l’avvicinarsi del 5 gennaio, data ufficiale di presentazione ( e rilascio ? ) del nexus, cominciano ad apparire le primie video recensioni ufficiali che si distinguono dalle precedenti per tre caratteristiche: qualità della recensione, qualità del video , qualità dei punti trattati.

I primi a rilasciare una video recensione degna di questo nome, ma sopratutto in maniera ufficiale, è engadget che ha pubblicato un video di ottima qualità che ci mostra in maniera più precisa le funzionalità dei live wallpapers e sopratutto la velocità del dispositivo.

Beh, come negli altri video sul nexus non mi resta che augurarvi buona visione e darvi appuntamento al 5 gennaio per novità riguardo alla spedizione del dispositivo..

Leggi il resto …

Video: NexusOne 10 Minuti di fama

31 Dic 2009 Andrea Baccega 26 commenti

Neanche 12 ore fa abbiamo parlato del root del nexusone. Adesso, a distanza di pochissime ore da quella notizia abbiamo un bel video fresco fresco che ha vissuto la sua piccola soap opera.

Il video, che trovate a fine articolo, era stato pubblicato su youtube e rimosso ( per violazione dei diritti di non-so-che ) poche decine di minuti dopo.

Fortunatamente qualcuno ha avuto la bellissima idea di backupparlo in locale ( chissà poi perchè ) e riupparlo su vimeo.

Il video tratta, in 10 minuti, molte funzionalità del nexus mostrando, con particolare rigore, la novità del desktop animato e le possibilità offerte da questo nella nuova versione di android 2.1 flan.

Senza andare molto nei dettagli il video mostra alcune novità (come la gallery) e la velocità del terminale in generale.

GLi effetti applicabili al desktop sono senza dubbio la novità più carina di questo cellulare. Non è da meno anche il Menu che, con il suo nuovo design, è completamente di nuova concezione.

Beh, Non mi resta che augurarvi Buon Anno e Buona Visione ( PS: L’audio non c’è purtroppo )

Leggi il resto …

Nexus One già rootato e Milestone ancora infognato

30 Dic 2009 Andrea Baccega 22 commenti

È di pochissimi minuti fa la notizia del rooting del nexus one. Ma come? Il nexus deve ancora uscire ed è già rootabile?

Sembra proprio di Si.

Infatti , mentre gli utenti milestone si lamentano sul forum ufficiale motorola, i prossimi acquirenti di un terminale nexus one ( del quale da pochissime ore si sa avrà un costo di 530$ ) possono fare sonni tranquilli nel sapersi già avere root nel proprio terminale.

Non che il nexus abbia bisogno di molti improvements però fa sempre piacere sapere che esiste la possibilità di cucinare nuove rom e dare sfogo all’immaginazione degli chef più bravi al mondo.

Torniamo un attimo al fulcro della questione: Come è possibile che il nexus abbia già una procedura di root ?

Ebbene un ragazzo di nome Paul , amministratore di android.modaco.com, ha scritto una immagine di boot che semplicemente flashandola abiliterebbe root nel proprio telefonino.

Questo è un metodo alquanto innovativo tant’è che siamo abituati ad una sfilza di comandi ( quando va bene ) per ottenere root nei nostri terminali.

Leggi il resto …

Google Nexus One: le specifiche ufficiali!

23 Dic 2009 Androidiani.com 48 commenti

Finalmente arrivano le specifiche ufficiali del nexus… che dire, FA PAURA !

Riassumendo:

  • Android 2.1 Flan
  • 119mm x 59.8mm x 11.5mm in 130grammi
  • 512MB RAM, 512MB ROM, 4GB microSD nella scatola, espandibile a 32GB
  • Fotocamera 5 megapixel con AF meccanico e LED flash
  • HSDPA 900 / 1700 / 2100, 7.2Mbps down and 2Mbps up
  • Schermo da 3.7” WVGA AMOLED

E ora passiamo alla “cattiva” notizia:
Dovrebbe uscire il 5gennaio, ma, almeno inizialmente, sarà possibile acquistarlo solo dopo essere stati invitati da Google. Non sappiamo però come funzioneranno questi inviti, se gli sviluppatori saranno privilegiati, e se saranno validi solo per gli android-user. In ogni caso successivamente alla “fase ad inviti” dovrebbe arrivare in vendita tramite un qualche operatore, T-Mobile quasi sicuramente in USA, forse Vodafone da noi.

Che dire, il dispositivo è fantastico, si tratta solo di avere fortuna ad essere invitati, o in caso negativo bisognerà avere pazienza :) nel frattempo, potete ingannare l’attesa scaricando la briscola di fatal1ty ahahahah (dovrà pur mettere via i soldi per il nexus, no?)

Video del nexus one

23 Dic 2009 Andrea Baccega 6 commenti

Grazie all’amico diego di tecnophone abbiamo modo di vedere in tutto il suo splendore, seppure a risoluzione discreta, il nexus one.

Se non sapete di cosa sto parlando, il nexus one è il terminale annunciato come google phone e come tale dovrebbe arrivare negli states il 5 gennaio con android 2.1 ( aka flan ).

Su questo terminale se ne sono dette di cotte e di crude e sebbene alcuni forum riportitno la notizia ( Addirittura da parte di un impiegato google ) che questo cellulare esca in italia per gennaio 2010, noi di androidiani ( almeno io ) sono portato a credere che sia ancora troppo presto per parlare di date uscite italiane.

Ma bando alle ciance e via alle danze!! Dopo il salto troverete un piccolo set video sul nexus che ho preparato per voi.
Leggi il resto …

Notion Ink – chiamatelo Smartpad!

18 Dic 2009 Fatal1ty 18 commenti

Ciao a tutti,
Oggi vogliamo parlarvi di un interessantisimo device, prodotto dalla Notion Ink, che verrà presentato durante il CES di Las Vegas (dal 7 al 10 gennaio)!

notion_ink_smartpad_1-540x313

Potete chiamarlo tablet, oppure MID, ma il nome che più gli si addice è Smartpad, le sue avanzate caratteristiche tecniche lo pongono infatti in ogni categoria di gadget tecnologici del momento:

Leggi il resto …

Acer Liquid A1 – Videorecensione + Risposta vostre domande

17 Dic 2009 Fatal1ty 17 commenti

Ciao a tutti,

come vi avevamo anticipato nella precedente news (LINK) in collaborazione con gli amici di cellulare-magazine.it, possiamo rispondere ai vostri principali quesiti riguardo a questo nuovo terminale android di Acer, tutte le risposte alle domande poste QUI’ le trovate nel video realizzato sia inversione italiana, che in versione inglese:

VERSIONE ENG:

httpv://www.youtube.com/watch?v=eZJZyxplxYo

VERSIONE ITA:

Leggi il resto …

[UPDATE2] Google Phone.. ma esiste davvero?

14 Dic 2009 Androidiani.com 26 commenti

Eh si ragazzi, a quanto pare il fantomatico GPhone non è pura invenzione..
Da qualche giorno ai dipendenti Google è stato consegnato un terminale, basato sembra sull’hardware del HTC Passion/Bravo, e prontamente su twitter e nei blog è iniziato il tam tam.
Il fantomatico “GPhone” è stato ribattezzato presto “Nexus One” (avete mai visto Blade Runner ahah?), e è molto simile al HTC Passion/Bravo, ma non ha alcun brand e monta Google Android. All’inizio si pensava fosse un dispositivo fornito da HTC a Google solo per testare Flan.. però le ultime news fanno credere Google abbia davvero in mente di venderlo (vedere più avanti). Non sappiamo però se venderanno semplicemente una versione Google Experience di HTC Bravo o se sarà proprio un terminale marchiato GOOGLE (ma a noi cosa cambia)?

E ora passiamo alle caratteristiche (almeno ipotetiche):

  • Monta Android 2.1 Flan
  • Hardware del HTC Bravo
  • Quadband UMTS/HSDPA, compatibili con America ed Europa
  • Nuovo Launcher a 5home, con tasto virtuale a griglia per scorrere da una pagina all’altra, con tanto di anteprima
  • Sfondo animato 3d
  • Sarà venduto sbloccato da Google, ma sarà pienamente supportato da T-Mobile
  • Almeno nelle foto, sulla cover è presente però un androide che tiene in mano un asta con un QRCode ahahahah (coperto dallo scotch)

Un po’ di foto del dispositivo:

Come potete notare nell’ultima foto, l’ ente Americano FCC ha approvato il terminale nexusOne, quindi esiste davvero :) ! Un altra cosa che sembra confermare l’intenzione da parte di bigG di vendere il dispositivo, è il link a http://www.google.com/phone/support riportato nel packaging dei prodotto.. link che per ora non esiste. Ma se fosse un dispositivo “ad uso interno”, perchè mai scrivere quel link?

Per quanto riguarda la data, non abbiamo ovviamente niente di ufficiale, ma i rumors parlano di fine gennaio, senza vincoli e senza operatori. Il fatto che supporti le frequenze umts/hsdpa fa sperare in una sua commercializzazione anche in Europa. In qualsiasi caso, quello americano sarà compatibile con le nostre frequenze… quindi si potrà importare :-)

Che dire.. speriamo esista ed esca presto!

Ringrazio Diego di Tecnophone ed Engadget.com da cui ho preso gran parte delle info!

UPDATE delle 20.47 del 14/12/09
Il sito androidandme riporta come data d’uscita il 5gennaio2010, con TMobile! Se davvero così fosse.. manca pochissimo!

UPDATE2 delle 22.48 del 14/12/09
Sono
in possesso del dump della /system del nexus one (http://koushikdutta.blurryfox.com/Android/flan.tar.gz). Aprendo il build.prop si vede chiaramente queste righe:

ro.product.model=Nexus One
ro.product.brand=google
ro.product.name=passion

Perciò Nexus One è htc passion. Ma come ro.product.brand ha “Google”, quindi verrà sicuramente venduto “nobrand”. Per esempio il Vodafone Magic ha ro.product.brand=vodafone. Inoltre nel dump non è presente il binario “su” (root), normalmente presente nei devices per developers. Se questo dispositivo fosse solo ad uso interno di google, perchè non mettere root di default, come in qualsiasi adp1/adp2/ion?

PS: Odiate questa ragazza ahaha: http://www.androidcentral.com/shes-got-nexus-one

Motorola Milestone parte la campagna pubblicitaria!

14 Dic 2009 Fatal1ty 6 commenti

Ciao a tutti,

come sapete il Motorola Milestone è uscito settimana scorsa, ed ha oramai fatto capolino in tutti i maggiori centri di distribuzione d’Italia!

Per questo lancio, a differenza di quello negli USA, Motorola non ha puntato ad alcuna grossa campagna pubblicitaria, per chi si fosse perso i video pubblicitari mandati in onda nelle televisioni d’olte oceano eccone qualcuno:

httpv://www.youtube.com/watch?v=o9fXYQjwR0w

Leggi il resto …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com