Samsung: come sono “cresciuti” i suoi top di gamma?

8 Febbraio 201713 commenti

Samsung Galaxy S8, nelle versioni (ancora non confermate) Standard e Plus, sarà il nuovo flagship che l'azienda sudcoreana presenterà al pubblico. Volgendo lo sguardo al passato, ci si rende subito conto di un dettaglio tutt'altro che trascurabile: le dimensioni...contano!

Trend “in salita” per Samsung Galaxy s8

La tabella che riportiamo di seguito ci aiuta ad avere un’idea più chiara in merito a come, negli anni, sia cambiato (ed anzi, aumentato) lo standard di riferimento per quanto concerne la tipologia del display ed il form factor dei top di gamma sviluppati dal produttore, passando dal Galaxy S6 fino a chiamare in causa il Galaxy S8 Plus:

Samsung come sono cresciuti i suoi top di gamma (2)

Come si evince dai valori indicati, c’è stato un notevole incremento in relazione ai singoli parametri considerati: basti pensare che, dando per buoni gli ultimi rumor, la versione Standard di Galaxy S8 avrà un display Dual Edge da 5.7 o 5.8 pollici, il che lo rende direttamente paragonabile al modello più “impegnativo” della gamma S6, vale a dire il Galaxy S6 Edge Plus.

Di contro, il chiacchierato Galaxy S8 Plus occupa la vetta di questa classifica, grazie alla sua (possibile) diagonale da 6.1 o 6.2 pollici. Siete d’accordo con la strada intrapresa da Samsung, a vantaggio della fruizione dei contenuti (dimenticando però l’ergonomia)?

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com